NHR: Come sopravvivere senza uno stile protettivo – How to survive without a protective style

NHR: Come sopravvivere senza uno stile protettivo – How to survive without a protective style

Ciao Ragazze! Vi ho parlato spesso dei “protective styles” che aiutano a proteggere e far crescere i vostri capelli e no psprobabilmente la domanda che molte di voi si fanno è: “Se non sono fan degli stili protettivi, esiste un modo per proteggere i miei capelli senza doverli nascondere?” Certo!

Ecco a voi alcuni consigli:

Idratazione. Idratare e nutrire i capelli ogni settimana per almeno 30 minuti aiuta a recuperare l’idratazione persa, necessaria per evitare che i capelli diventino secchi e ruvidi.

Vaporizzazione del capello. Vaporizzare i capelli è la madrina dei metodi di idratazione. Il vapore aiuta le cuticole ad aprirsi permettendo una penetrazione più profonda da parte dei prodotti idratanti, lasciando i capelli lisci e prevenendo la rottura.

Trattamenti alle proteine. I trattamenti alle proteine sono i migliori amici dei capelli porosi. Se le tue ciocche hanno un’alta porosità, trattenere l’idratazione sarà una sfida. Le proteine vi aiuteranno a ridurre questo processo chimico, incorporandole infatti i capelli saranno più predisposti all’assorbimento dei prodotti curativi, aumentando quindi la propria salute.

Shampoo a sezioni. Fare lo shampoo alle tue ciocche dividendole in sezioni ti permette di controllare nel modo migliore il processo di idratazione.

Uno stile anti-nodi. Nodi bantù, trecce e code sono aiuti nella prevenzione dell’intrecciamento reciproco dei ricci, che possono provocare nodi e rotture.

Siero idratante senza risciacquo. Un buon idratante facilita l’eliminazione dei nodi, soprattutto se il prodotto viene lasciato riposare sulla cute per un lungo periodo di tempo.

Giù le mani! Cercate di limitare le occasioni in cui “giocate” con I vostri ricci. Dopo essersi pettinate, ulteriori manipolazioni sono innecessarie e possono provocare la rottura del capello.

NO al calore. Minimizzare la presenza di calore può prevenire Danni irreversibili e cambi nella struttura dei vostri ricci. Evitate di usare phon e piastre per capelli il più possibile.

 

Hi Girls! Thinking of protective styles maybe the main question of most of you is: “If I’m not a fan of protective styling, can I still protect my hair without having my ends tucked away?” Of course!!

no ps2Here a few tips:

Deep condition. Weekly deep conditioning for at least 30 minutes helps to replenish loss moisture which is a necessity in caring for textured hair.

Hair Steaming. Hair steaming is the God Mother of deep conditioning methods. The steam opens up the cuticle of your hair allowing deeper penetration, leaving it soft and preventing breakage.

Protein treatments– Protein treatments are a porous head of hair’s best friend. If you have high porosity strands, moisture retention will be a challenge. Protein helps fill in the gaps that have been created from chemical processing. Incorporating protein treatments into your hair care regimen is essential to the health of your hair.

Section Shampoo Method. Shampooing your tresses in sections -with a moisturizing shampoo- allows you to have more control over the process.

Dry Styling. Dry styling -bantu knots, twist outs, braid outs- aids in preventing curls from coiling around eachother creating more tangles resulting in breakage.

Leave in conditioner. A good leave in conditioner will ensure that the detangling process is much easier while adding moisture and maintaining those moisture levels for a longer period of time.

Hands off. Try to limit the amount of time you spend “playing” in your curls. All of that twisting and twirling once it has been styled is unnecessary manipulation that could ultimately lead to breakage.

Little or no heat– Minimizing the heat will prevent irreversible damage and changes in your curl pattern. Keep those blow dryers and flat irons at bay as much as possible.

(Source: www.curlynikki.com)

 

 

About angi

Lascia un commento