NHR: Come idratare i vostri capelli – How to moisturize your hair

NHR: Come idratare i vostri capelli – How to moisturize your hair

NHR: Come idratare i vostri capelli – How to moisturize your hair

Piccoli consigli per una perfetta idratazione

Capire come usare un idratante per capelli è importante come trovare il prodotto giusto.
Se hai intenzione di asciugare i capelli con il phon o di mettere i bigodini applica una noce di idratante a base di glicerina, prima del termo protettore.
I vostri capelli diventeranno soffici e setosi e rimarranno così tutta la giornata.
Se hai intenzione di piastrarli applica prima un trattamento senza risciacquo ed un termo protettore, ricordati di applicare il tuo olio preferito sui capelli appena piastrati.
L’idratante dovrebbe essere applicato quotidianamente o quando necessario.
Distribuite sempre l’idratante su tutta la lunghezza con un pettine a denti larghi o con le dita; se preferite potete applicarlo anche un po’ sulle punte.
Il capello è formato da acqua per solo il 10-14% e l’obiettivo è quello di ristabilire l’idratazione che abbiamo perso durante la giornata.
Un buon trattamento idratante dovrebbe lasciare i capelli morbidi, senza appesantirli.
Tutto ciò che ci serve è una leggera spruzzata di acqua sulle lunghezze ed in seguito un olio per sigillare l’idratante.
Dopo di che è necessario mantenere i capelli idratati e quindi dovete sigillare l’idratazione!

Alcuni buoni esempi di oli naturali sigillanti sono olio di cocco, burro di avocado, burro di mango o burro di karitè; ricorda però che questi sono oli, non idratano, ma servono per “bloccare” le molecole d’acqua.

In particolrare l’olio di cocco è un trigliceride, contenente una grande quantità di proteine contenute simili a quelle contenute nel capello e grazie alla sua leggerezza molecolare riesce a penetrare dentro le fibre.
Inoltre è ottimo come trattamento pre-shampoo o prima dell’asciugatura con il phon.
hair moisturizing

Few tips for a good hydration

How to use hair moisturizers is just as important as getting the right product.
If you plan to blow dry or roller set your hair, after towel drying apply a dime sized amount of a glycerine based moisturizer before you apply the same amount of heat protectant and comb through hair to evenly distribute.
After the blow dry or roller set your hair will be left soft and silky to the touch and will remain like this throughout the day.
If you plan to flat iron it, then only apply leave in conditioner and a heat protectant to the hair before flat ironing. You can always apply oil after you have straightened your hair.
Moisturizers should then be applied daily or as needed.
Always distribute the moisturiser through the length of the hair with either a wide tooth comb or your fingers to make sure that every strand gets its share. You can apply a bit more to the ends if desired.
Hair is only about 10-14% water and all you are are trying to do is to restore the moisture that e lost during the day, not to drown your hair.
A good moisturizer application should leave your hair feeling soft without weighing it down.
All we need is a very light spritz of wateron your ends to moisturize then seal in the moisture with oil. Alternatively, you can wet your hands and run it down the length of your hair before sealing with oil.  However your hair shouldn’t actually physically feel wet after moisturizing!!
Some good examples of natural oils that can be used to seal in moisture after a wash are coconut oil, avocado butter, mango butter or Shea butter. Remember that these are oils and will just lock in whatever moisture you already have in your hair.
Coconut oil is a triglyceride of lauric acid. It has a high affinity for hair proteins and, thanks to its low molecular weight and straight linear chain, is able to penetrate inside the hair shaft.
With black hair we already have enough to deal with in terms of loss of moisture and breakage, loss of protein is not something to be worrying about so coconut oil is used in hair as a prepoo or before blowdrying. 

About angi

Lascia un commento