NHR: Capelli crespi, impara a domarli!!!

NHR: Capelli crespi, impara a domarli!!!

Piccoli accorgimenti per limitare l’effetto crespo dei nostri capelli

Buongiorno ragazze,
anche questa mattina nel pettinarmi, ho dovuto fare i conti con l’effetto crespo che caratterizza in particolar modo i miei capelli, ma che è una minaccia anche per quelli più lisci.
Dopo alcuni “esperimenti” ho finalmente trovato un regime anti-crespo adatto a me e soprattutto veramente poco impegnativo!

frizzy hair

1. Utilizzare shampoo e balsamo disciplinanti/liscianti anti-crespo (anti-frizz).
Molto efficaci sono i prodotti a base di semi di lino, olio di cocco o olio di oliva.
2. Se avete i capelli grassi non applicate balsamo o maschere e procedete direttamente al lavaggio e all’asciugatura.
3. Sui capelli tamponati applicate un siero senza risciacquo (leave-in) che può essere, a scelta, a base di:
keratina, che rinforza la struttura del capello e “rimpolpa” le fibre;
semi di lino;
olio di cocco;
olio di oliva;
olio di argan
olio di avocado.

Il siero leave-in è fondamentale e deve essere applicato quotidianamente la mattina o prima di uscire, poiché l’umidità esterna è una delle prime cause dell’effetto crespo.
Ma mi raccomando, dato che questi tipi di prodotti sono molto concentrati, ne bastano poche gocce, da distribuire sui capelli, in modo uniforme, con le mani.

frizzy hair

Se avete i capelli molto crespi o ricci consiglio di seguire il regime completo – shampoo, balsamo e leave-in – se invece l’effetto è moderato potete utilizzare solo il siero senza risciacquo sui capelli tamponati dopo il lavaggio e quotidianamente sui capelli inumiditi un un po di acqua.

 

 

 

About angi

Lascia un commento